Spedizione gratuita oltre 100 € e 30 giorni di resi gratuiti
Design & qualità Svedesi
Un punteggio medio di 4,6 / 5, 610.000+ recensioni
Cart icon

Cosa indossare quando si fa escursionismo in estate

18 aprile 2024

L'estate ci invita a uscire: non c'è momento migliore per andare sui sentieri ed esplorare le meraviglie della natura. Ma prima di allacciare gli scarponi da trekking è importante pensare ai capi con cui mantenere comfort e protezione nelle escursioni. Ti accompagniamo alla scoperta di capi imperdibili, tessuti essenziali e potenziali rischi: così i tuoi trekking estivi saranno davvero spettacolari.

Preparati per le tue avventure nelle giornate molto calde

Indossare capi in cotone

Il cotone assorbe l'umidità. Nelle giornate più calde, l'umidità rimasta nel materiale può aiutare a rinfrescarvi, ma nelle giornate più fredde il cotone bagnato vi può fare raggelare. Tieni e a mente questo dettaglio quando scegli la tua tenuta per le escursioni estive.

Indossare capi sintetici

I tessuti sintetici sono leggeri e hanno un'elevata traspirabilità. Il poliestere ha un'ottima capacità di assorbire l'umidità. Consente in modo efficace all'umidità di uscire dal tuo corpo e evaporare nell'aria.

Indossare capi in lana

L'abbigliamento di lana viene spesso associato ai capi invernali, ma oltre a tenerti caldo, la lana evapora con efficacia l'umidità nell'aria, quindi ti rinfrescherà quando fa caldo.

Quale coloure scegliere

I colouri chiari riflettono i raggi del sole, mentre quelli scuri li assorbono, fungendo da strato aggiuntivo virtuale di calore. Quindi, scegliendo d'indossare un capo dai colouri più chiari rimarrai più fresco. Ti suggeriamo di scegliere un capo bianco, beige, o dal coloure pastello leggero.

Possibilità di ventilazione

Scegli un abbigliamento con cerniera di ventilazione integrata, che ti servirà quando vuoi avere più circolazione d'aria per rinfrescarti. Anche un abbigliamento più comodo ti aiuterà a mantenere bassa la tua temperatura corporea, e i pantaloni zip-off ti consentono di trasformare più facilmente i pantaloni lunghi in pantaloncini corti.

Outfit ottimale per l'escursionismo

Dai un'occhiata ai capi che pensiamo possano farti godere le tue giornate estive mentre stai facendo le attività più svariate!

Top

Nella scelta di un top per le escursioni col caldo è fondamentale che sia traspirante e allontani l'umidità.

Scegli tessuti leggeri e ariosi, come poliestere o lana merino, che allontanano con efficienza il sudore dalla pelle e lo fanno evaporare rapidamente, mantenendoti fresco e asciutto.

Infine, scegli i top dal taglio ampio e confortevole per favorire ventilazione e libertà di movimento, e ottenere il massimo comfort nelle escursioni al caldo.

Pantaloni

Quando scegli pantaloni lunghi, shorts o zip-off per le escursioni al caldo è essenziale valutare traspirabilità, comfort e versatilità. Cerca le caratteristiche come il tessuto elasticizzato e scegli un taglio comodo con la vita regolabile, per aumentare flessibilità e comfort sul sentiero.

Pantaloncini: Per quelle giornate davvero molto calde se non temi gli insetti o gli arbusti, un paio di pantaloncini sono la scelta perfetta.

Pantaloni zip-off: Se non sei sicuro del tempo o del terreno che dovrai affrontare, scegli dei pantaloni zip-off. Se hai freddo o stai camminando in mezzo a cespugli pungenti, tieni chiusa la zip e indossali come pantaloni lunghi, se invece hai caldo apri semplicemente la zip e falli diventare dei pantaloncini!

Pantaloni lunghi da trekking: cerca materiali leggeri ad asciugatura rapida, come nylon o misti di poliestere, in grado di allontanare perfettamente l'umidità per mantenerti fresco e asciutto. Considera le opzioni con ventilazione incorporata per migliorare la circolazione d'aria e regolare la temperatura nelle escursioni intense.

Accessori e scarpe

Cappellino: Indossare un cappellino è un'ottima scelta per prevenire colpi di caldo e bruciature, oltre a proteggerti gli occhi dal sole.

Scaldacollo: Indossare uno scaldacollo in estate può aiutarti a prevenire le scottature e mantenerti più fresco assorbendo il sudore sul tuo collo. Ti consigliamo di sceglierne uno in un coloure più chiaro.

Calze: Scegli delle calze che si asciugano in fretta e con una capacità elevata di assorbimento del sudore. Le calze in cotone sono sconsigliate per le giornate più calde. Inoltre è importante indossare le calze della taglia giusta per evitare gli sfregamenti. 

Scarpe: Lo sfregamento porta sempre con sé dei brutti ricordi, quindi un paio di scarpe comode è il migliore investimento per le tue avventure future! Scegline un paio che siano comode e impermeabili, in caso di pioggia improvvisa.

Articoli antipioggia poco ingombranti per cambiamenti del meteo imprevisti

L'estate è incredibile, ma a volte può essere un po' imprevedibile, il tempo può passare dal sole pieno a intensi rovesci in pochi minuti. Tieniti pronto per qualsiasi evento con il nostro completo di giacca e pantaloni Arcade leggeri, tascabili e facili da indossare.

La lunga zip sulla gamba dei pantaloni li rende facili da indossare se inizia a piovere forte. Quando il sole ritorna, basta rimettere tutto nella sua tasca e riporre il set nel tuo zaino. Occupa davvero pochissimo spazio!

image

Scopri la linea Arcade

Il nostro set shell più leggero di sempre

I pericoli dell'escursionismo estivo

Fare escursioni e passeggiate su terreni accidentati durante una calda giornata d'estate può essere incredibilmente divertente e allo stesso tempo pericoloso se non si sta attenti. Devi stare attento al calore del sole, conoscere i primi segnali di disidratazione, e sapere come gestire le situazioni che potrebbero verificarsi durante un'escursione quando fa molto caldo.

È anche una buona idea quella di portare degli snack salati che potrebbero servirti per equilibrare il bilanciamento elettrolitico del tuo corpo. I nostri zaini hanno delle riserve d'acqua, perfette per prevenire la disidratazione quando parti per un'avventura. Qui puoi anche dare un'occhiata alla nostra guida su come purificare l'acqua.

Colpo di calore

  • I segnali sono confusione, nausea e sensazione di capogiro

  • Evita di uscire per un'escursione quando il sole è al suo picco di calore e utilizza un cappellino per proteggerti dalla luce del sole

  • Acqua! Bevila e usala per raffreddare la pelle

I primi segnali di un colpo di calore sono mal di testa intensi, nausea, confusione, febbre alta e una sensazione di capogiro, sintomi che si presentano se si è eccessivamente accaldati. È importante portare la persona interessata (o se stessi) in un luogo fresco e riparato.

L'acqua raffredda velocemente la pelle, quindi se hai dell'acqua a portata di mano, metterti un panno umido sulla fronte o uno scaldacollo bagnato attorno al collo potrebbe aiutarti a far scendere la temperatura. Immergersi in un lago o in fiume nei paraggi potrebbe essere anche questa un'eccellente idea per far abbassare velocemente la temperatura corporea.

E ricordati di bere dell'acqua quando i sintomi acuti sono scesi. Il colpo di calore potrebbe essere confuso con un'insolazione. I sintomi sono simili ma non così gravi. Trattando l'insolazione, si può prevenire il colpo di calore. Evitare di fare delle escursioni nelle ore di sole più intense e indossare un cappellino per proteggersi il capo e gli occhi dalla luce diretta del sole.

Zanzare e zecche

  • Indossa un abbigliamento leggero, sottile e a maniche lunghe per coprire le parti esposte

  • Usa dei repellenti per gli insetti delicati e rispettosi dell'ambiente

  • Controllati la pelle dopo ogni uscita all'aperto

Le zanzare e altri insetti possono facilmente abbassare la tua voglia di fare un'escursione. Evita la loro compagnia indossando dei colouri più chiari, visto che i colouri scuri e vivaci attirano più facilmente queste piccole creature antipatiche. È anche una buona idea coprirti le caviglie, i piedi e il collo. Indossando delle camicie a maniche lunghe (comunque leggere e traspiranti) e dei pantaloni lunghi puoi tenere lontani i piccoli insetti dalla tua pelle esposta.

Ovviamente, anche l'uso di repellenti per insetti è una buona idea. È importante utilizzare un repellente per insetti che sia delicato sulla pelle e rispettoso dell'ambiente. Se possibile, evita di rimanere fuori all'aperto quando gli insetti circolano - alba e tramonto. È importante controllare di non avere zecche dopo una giornata trascorsa all'aperto e cercare di eliminare al più presto quelle piccole che hanno trovato rifugio sulla vostra pelle.

×